WAIZ BANJO UKULELE

La cosa più bella di questo lavoro è la passione con la quale l’arte della liuteria si miscela con la fantasia e la ricerca del liutaio stesso.

Diversi modelli di Banjo Ukulele realizzati dal maestro liutaio Paolo Bianchi rispecchiano la dedizione per questo lavoro poco conosciuto, ma molto apprezzato dagli intenditori e appassionati di musica.

Presso la sua bottega Paolo realizza i Banjo Ukulele, strumenti che a molto sono noti, ma restano una categoria di nicchia, in quanto sono completamente diversi da un banjolele tradizionale e si prestano a una grande casistica di generi musicali inclusa la sperimentazione stessa.

Il Banjo ukulele di WAIZ è nato da un’intuizione.

In acustico Paolo provò a suonare un Ukulele in riva al lago di Varese e si accorse che il suono dello strumento veniva coperto dagli altri strumenti presenti in sessione. Questo ha portato all’esigenza di risolvere questa mancanza e creare uno strumento capace di superare le aspettive in unplugged.

Da qui il Banjo Ukulele by WAIZ, uno strumento a corda pizzicata capace dal suono forte e presente e contraddistinto dalla caratteristica sonora morbida e indistinguibile della famiglia degli Ukulele. Insomma qualcosa dal quale non ci si può facilmente stancare suonando la sera a casa, in spiaggia o di fronte ad un falò. Immaginatevi voi lo scenario!

Nelle fasi di sviluppo di questo strumento è stata scelta un’essenza di cedro spagnolo che si presta molto data la sua stabilità rafforzando la struttura dello strumento.

tenor-banjo-ukulele-skin-tuning

Grazie alla cosiddetta Fish Skin o pelle di pesce “marchio di fabbrica di casa WAIZ” il suono del banjolele diventa presente e dinamico.

Un sistema di tensionamento della pelle unico che permette di definire la risonanza della pelle ottenendo il risultato desiderato.

La sinergia che si instaura tra musicista e strumento è inequivocabile ed il risultato garantito.

Senza alcuna forma di anacronismo o classismo il Banjo Ukulele by WAIZ è lo strumento che aiuta a trasportarti fuori dalla convenzione aumentando la capacità di trasmettere in stile poetico e ricercato allo stesso tempo il proprio pensiero musicale .

Un’analisi fuori dalle righe che elargisce al cuore il giusto calore emanando onde sonore di gran godimento.

Published by paolowaiz

Hi, I'm Paolo Bianchi. I'm a luthier graduated in the school of luthiery in Milan, I play the electric guitar in a psych-reggae music band, called Goldfish Recollection. After the graduation in the art school I decided to attend the school of luthiery in Milan. Since I was a child, I was attracted by playing music and woodworking. I loved immediately all the classes, and, during the four years of studies, I learned to build several plucked musical instruments that I'd like to show you. Feel free to ask me everything about me and about my job! CIAO

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s